• Cerca

Visualizzazione di tutti i 3 risultati

La Guida ai mari della Corsica e della Sardegna” è dedicata a quest’area di navigazione, una delle mete più classiche per una crociera nel Mediterraneo. Un paradiso per il diportista che ha solo l’imbarazzo della scelta tra calette selvagge e località alla moda, lunghi litorali tranquilli e impegnative aree di navigazione, prima tra tutte lo splendido arcipelago della Maddalena, palestra per generazioni di velisti. 336 pagine, oltre 600 ancoraggi, porti e marina, 225 cartine.

La Guida al mare Adriatico” è dedicata a quest’area di navigazione, un paradiso per il diportista che può andare alla scoperta di innumerevoli approdi e marina delle coste italiane, slovene, croate, montenegrine e albanesi. Un mare contornato da splendide coste rocciose e lunghissime spiagge, da centinaia di isole, dalle più aspre e deserte alle più fiorenti e boscose, da lagune solitarie e fiordi scoscesi, da decine di città in cui la storia vive ancora nei monumenti e nei costumi, dove è continua la contaminazione tra diverse culture. 480 pagine, oltre 1000 ancoraggi, porti e marina, 350 cartine.

La Guida ai mari della Liguria, della Toscana e del Lazio” è dedicata a quest’area di navigazione, una delle mete più classiche per una crociera lungo le coste tirreniche della penisola italiana. Da Ventimiglia a Ventotene, coste e arcipelaghi si alternano e costituiscono una vera antologia dei paesaggi del Mediterraneo: borghi marinari, spiagge e scogliere isolate, ma anche grandi città con un entroterra tra i più belli e ricchi di cultura al mondo. 272 pagine, oltre 300 ancoraggi, porti e marina, 184 cartine.