• Cerca

Visualizzazione di tutti i 12 risultati

E? tempo di riscoprire la birra, una bevanda che si produce da migliaia di anni ma e? ancora capace di straordinarie trasformazioni, come dimostrano le creazioni nate dall’approccio innovativo sostenuto dal movimento della birra artigianale In tutto il mondo, giovani birrai sperimentano ingredienti insoliti e reinterpretano tanto gli stili classici quanto quelli quasi dimenticati Inventano gusti nuovi, spesso sorprendenti, che poi propongono nei loro bar o in occasione di incontri e festival Silvia Kopp e? la più famosa sommelier della birra in Germania, nonché una dei maggiori esperti internazionali di birra artigianale In Malto & Luppolo racconta la storia della rinnovata popolarità della birra, presenta i birrifici più interessanti e offre una panoramica della sempre più vivace realtà artigianale

La cucina di Alessandro Borghese soddisfa con gusto i palati di chi ama piatti ricercati, ma non vuole rinunciare alla tradizione e coniuga il gusto di materie prime di qualità alla raffinata semplicità nella preparazione delle sue creazioni Chef eclettico e innovativo, nonché conduttore di programmi televisivi da “Cuochi in fiamme” a “Junior Masterchef Italia”, Alessandro Borghese molto noto ed apprezzato per le sue doti comunicative e per la sua simpatia, condurrà su Sky Uno un programma durante il quale preparerà ricette sempre inedite…

I boschi, l’alba freddissima e umida, la pazienza dell’attesa, la battuta di caccia e il momento conviviale che ne consegue sono parte integrante della vita di ogni cacciatore e del nostro patrimonio culturale, come il rispetto degli animali e delle regole dell’attività venatoria.

Veg per scelta è il libro di Pietro Leemann e Gabriele Eschenazi che rivede la grande tradizione gastronomica italiana per proporre tante ricette tradizionali in versione vegetariana e vegana – Lo chef stellato Pietro Leemann ha dimostrato con il suo ristorante Joia come anche la cucina senza carne possa raggiungere l’eccellenza e in questo libro ci offre 200 ricette vegetariane e vegane buone e facili, per comporre menù ricchi di sapore, originali, sani e appaganti. Dalla sua collaborazione con il giornalista Gabriele Eschenazi nasce questo libro, stimolante e completo per l’excursus storico sull’alimentazione vegetariana e grazie alle riflessioni e ai consigli di Carlo Modonesi, docente di Ecologia umana, ambiente e salute, di Michela De Petris, già medico chirurgo all’Istituto Nazionale dei Tumori, e di Monica Oldani, psicobiologa dell’Istituto di Medicina legale e Legislazione veterinaria all’Università di Milano.

Vegetariano da molti anni, lo storico bassista dei Pooh nel 2009 ha abbracciato la causa vegana. Una scelta che, sostiene, gli ha salvato la vita. In questo libro Red accompagna 50 ricette della figlia con testi in cui racconta il suo percorso verso l’alimentazione vegana. La cucina italiana è ricca per tradizione di piatti vegani. Lungo le quattro stagioni dell’anno, ricette corredate da fotografie e racconti di famiglia propongono una forma più consapevole di nutrizione, che non toglie alcuna priorità al gusto e non delude mai il palato. Perché si può mangiare bene e in modo sano, portando avanti un principio etico.

è un libro di cucina pubblicato per la prima volta nel 1950. Oggi è un ricettario giunto alla sua decima edizione, pubblicata nell’Ottobre del 2016. È uno dei libri di cucina più rinomati e popolari d’Italia, con oltre 2000 ricette provenienti da tutte le regioni italiane.

Il maestro pasticciere Luca Montersino vi conquisterà con “Peccati mignon”, il suo nuovo libro dedicato alla piccola pasticceria dolce I mignon sono dei piccoli dolci che racchiudono all’interno grandi tecniche di preparazione, ore di studio, prove e abilità, perché in un piccolo prodotto si devono soddisfare tutte le principali sensazioni gustative: aspetto visivo, consistenza e, soprattutto, sapore Tantissime ricette e tutti gli step fotografici per una vera e propria scuola di pasticceria.

Noto volto del Gambero Rosso Channel, Giorgio Barchiesi, in arte Giorgione, ha deciso di scrivere il suo primo libro di ricette “laide e corrotte”. Le varie terre che lo hanno ospitato fanno dei suoi piatti una commistione di aromi e sapori spesso inusuali e a volte classici. Così il nostro chef, noto per il suo umorismo, la sua bravura ai fornelli e la sua stazza, presenta un libro che raccoglie ottanta ricette divise per stagione: dai “profumi” della primavera ai “sapori di sole” dell’estate, dal “tempo della raccolta” autunnale alle ricette del “grande freddo” invernale. Mantenendo così il filo conduttore delle sue serie televisive: “Giorgione orto e cucina”, “Giorgione porto e cucina” e “Giorgione, monti e cucina”, il nostro chef ci regala un estratto della sua esperienza e del suo modo di interpretare la cucina.

Il nuovo libro del vulcanico Fabio Picchi, chef, fiorentino doc, conosciuto ben al di fuori della sua Firenze Scritto sull’onda di una forte ispirazione, come si coglie fin dal titolo che è invito e dichiarazione di intenti, il libro ha l’aspetto fisico di un breviario: è infatti un ricettario dedicato ai vari momenti del giorno, vissuti come piccoli riti, ma anche pretesto per racconti (che narrano di vita e di cibo, di incontri fugaci e di sentimenti profondi, di uomini e di donne), poesie (che parlano di ingredienti ed elementi centrali nelle vite di noi tutti), vere e proprie preghiere (molto laiche e molto spirituali per salutare i cibi dell’alba, del mattino, del mezzodì, del pomeriggio, della sera, della notte)

Semplicissimo, il libro di cucina più facile del mondo è il nuovo fenomeno dell’edizione culinaria – La chiave sta nel titolo e nel sottotitolo Nella sua prefazione, l’autore Jean-François Mallet osa un audace parallelo: il libro è « semplice quanto le istruzioni di montaggio di un mobile svedese » In effetti l’opera propone 200 ricette fatte con « 2 a 6 ingredienti, un coltello, un tempo di preparazione preciso e un utensile » Poche righe scritte a grossi caratteri, con le icone degli ingredienti: basta un’occhiata e si cucina.

Le vetrine scintillanti della Fifth Avenue e le montagne russe di Coney Island, i battelli della Circle Line lungo il fiume Hudson e le strade trafficate all’ora di punta, lo skyline di Manhattan al tramonto e i bar seminterrati di Brooklyn aperti fino a notte fonda… Cos’altro vi viene in mente pensando a New York? Il profumo del bacon che sfrigola in padella? Gli hot dog presi a un baracchino all’angolo? I pancake ricoperti di sciroppo d’acero e una tazzona di caffè bollente? Non accontentatevi di sognare a occhi aperti (e con l’acquolina in bocca): tra le mani avete il biglietto per un viaggio con Joe Bastianich, direzione USA. Farete colazione con l’Avocado Toast, come le casalinghe salutiste dei quartieri di lusso, e assaggerete le strepitose Deviled Eggs; scoprirete che la vera ricetta della Caesar Salad l’ha inventata un italiano fuggito in Messico durante il proibizionismo e che, se tornate a casa un po’ brilli, la cura perfetta è un panino Meatball Grinder (parola di Joe!): dopo aver assaggiato l’hamburger classico potrete osare con il Juicy Lucy – un panino “per soli adulti”, tanto è godurioso – o il Veggie Burger se preferite stare leggeri; e quando avrete finito anche l’ultimo boccone di Cheesecake, non vi resta che una passeggiata a Central Park per sentirvi dei newyorkesi DOC. Un tour di ricette 100% New York Style da provare e riprovare per assaporare il vero gusto della città!

Sono ricche come i colori del bosco in autunno, sorprendenti come la prima neve dell’inverno, festose come i fiori sbocciati a primavera, fresche come un tuffo al mare d’estate. Le nuove ricette di Benedetta Parodi – sempre facili, veloci, buonissime e tutte fotografate da lei – seguono il ritmo delle stagioni e ci fanno compagnia tutto l’anno! E siccome ogni stagione ha il suo momento speciale, troviamo anche le pagine del diario di Benedetta che ci raccontano la sera di Halloween tra “dolcetto” e “scherzetto”, la tavolata di Natale con tutta la famiglia, il buffet di Pasqua con gli amici e la giornata di Ferragosto al mare, con tante immagini, piatti pensati e realizzati ad hoc e mille altre idee per rendere ogni festa davvero unica.