• Cerca

Visualizzazione di tutti i 7 risultati

La vita di Loris Capirossi comincia in mezzo alla polvere e alle colline romagnole: Borgo Rivola ha cinquecento anime e ci si arriva per strade che a vederle sono tutto un programma Curve cieche e saliscendi, asfalto da piega e pochi rettilinei, ma l’odore del gas lo senti subito È il 1990: un ragazzino di diciassette anni – al suo esordio nel Motomondiale classe 125 – è campione del mondo in sella a una Honda Il più giovane di sempre L’anno seguente – prima ancora di avere l’età per prendere la patente – si può fregiare del secondo titolo iridato E non sarà l’ultimo È così che ha inizio la leggenda: una storia di gloria, sudore e ossa rotte Di lacrime, sorrisi e nessun rimpianto: i sacrifici di babbo Giordano e mamma Patrizia, che ipotecano la casa per scommettere sul giovane mago delle due ruote, i viaggi in furgone verso i circuiti europei e i primi aerei della vita, a solcar l’oceano; i primi amori, le sfide con amici e avversari, le scelte tormentate e gli occhi pieni di gioia sulla linea del traguardo…

II modello di minibasket proposto nel testo è rivolto a istruttori che vogliono condividere un diverso orizzonte a cui tendere. E un minibasket che si offre per far crescere bambini autonomi, responsabili e collaborativi, nello sport e nella vita. II manuale si suddivide in una parte teorica (Cap. 1-8), in cui sono definiti i diversi ambiti della proposta didattica, con mappe concettuali di riepilogo e una sezione di verifica per l’istruttore, e una parte pratica (Cap. 9-12), all’interno della quale vengono proposti numerosi giochi ed esercitazioni pratiche in cui sono specificati: fascia d’età dei bambini, caratteristiche del gioco/esercitazione, obiettivi per ciascun ambito di riferimento, varianti esecutive, attenzioni didattiche per l’istruttore. Ogni esercizio è corredato da uno schema grafico che ne rende agevole la comprensione e, per alcuni di essi, è previsto il rimando a video esemplificativi della sequenza allenante proposta, “Insegnare il minibasket” è, dunque, un modo nuovo di comunicare e rendere efficaci i principi che stanno alla base dell’insegnamento di questo gioco sportivo, permettendo all’istruttore di avvicinarlo, mettendosi nella condizione di interpretare al meglio il suo delicato compito.

Seconda guida di una serie progettata per i corsi federali allenatori di pallavolo Approvate come organi didattici ufficiali della Federazione Italiana Pallavolo, queste guide sono particolarmente utili anche per tutti coloro che desiderano ampliare le proprie conoscenze pallavolistiche o perfezionare le metodologie di allenamento La collana è il risultato di un importante lavoro di sintesi condotto da Marco Mencarelli, coadiuvato da Mario Barbiero e Marco Paolini e in collaborazione con un selezionato gruppo di tecnici FIPAV attivi sul territorio: esperienze e professionalità che hanno permesso di realizzare uno strumento didattico assolutamente innovativo Questo volume sviluppa un programma didattico previsto per la formazione degli Allenatori di Primo Grado e vi sono affrontati tutti i contenuti inerenti il suddetto livello di qualificazione: la prima parte è dedicata all’analisi degli aspetti metodologici e teorici; la seconda parte, attraverso un’esemplificazione pratica, tratta la prassi dell’allenamento pallavolistico

In questo volume 14 nuovi esercizi per le attività sportive: aerobica, badminton, bowling, equitazione, pattinaggio in linea, kayak, motocross, mountain bike, arrampicata, rodeo, snowboard, ping-pong, triathlon, windsurf. 11 nuove serie di esercizi per le attività quotidiane: mani, braccia e spalle; collo, spalle e braccia; gambe, inguine e anche; tensione della regione lombare; esercizi per chi sta seduto a lungo; esercizi per chi lavora al computer o alla scrivania; esercizi per chi fa lavori pesanti o manuali; esercizi per bambini; esercizi per il giardinaggio; esercizi per chi viaggia in aereo; esercizi per chi viaggia in auto.

Le cause delle principali patologie muscolo-scheletriche in generale e quelle della colonna in particolare derivano dalle cattive posture e dall’uso scorretto del corpo Purtroppo lo stile di vita attuale impone di passare parte della giornata seduti o in posizioni che sollecitano negativamente le strutture osteomuscolari, danneggiandole A queste cattive abitudini sono quindi spesso associati tutti quei frequenti dolori a carico della colonna (cervicalgie, lombosciatalgie) o degli arti (borsiti, tendiniti, dolori artrosici etc)

L’escursionismo a piedi è il miglior modo per conoscere il mondo, vicino e lontano. Il viaggio lento del camminatore permette di avvicinare ambienti naturali e culture umane in modo armonico, non impattante. Dai sentieri sulla montagna alle grandi traversate lungo antichi percorsi, una vacanza a piedi è un’esperienza entusiasmante e profondamente istruttiva. Oltre al rispetto per l’ambiente, l’escursionista impara a non inquinare o compromettere il territorio che lo ospita, apprende nozioni di orientamento, scopre i segreti della natura, interpreta il tempo atmosferico, capisce come valutare le proprie forze – e quelle dei compagni – rispetto ai tempi di percorrenza e alle diffi coltà del percorso e acquisisce la capacità di scegliere le giuste attrezzature per i diversi terreni e ambienti. Questo volume si propone al lettore sia come un manuale in cui trovare tutto ciò che è necessario conoscere per affrontare il mondo a piedi, nei diversi climi e territori, in tutte le stagioni, sia come una guida a colori dei migliori itinerari e delle mete più belle in Italia e nel mondo.

“La guida completa all’uso corretto della dieta e degli integratori per migliorare la performance atletica” La maggior parte delle persone che praticano un’attività fisica regolare segue una dieta e utilizza gli integratori alimentari per migliorare le proprie prestazioni, trovando sul mercato un elevato numero di proposte tra cui non è sempre facile scegliere Questo libro mostra come migliorare la performance sulla base di solide evidenze scientifiche e in totale sicurezza Per tutti i principali tipi di attività fisica, dal body building alla maratona passando per il crossfit, sono suggerite l’alimentazione e l’integrazione più appropriate, senza dimenticare le esigenze di particolari categorie di sportivi quali l’atleta senior, diabetico o vegano