• Cerca

Visualizzazione di tutti i 5 risultati

Un volume agile, che consente di accostarsi a un argomento complicato quanto affascinante, quale la gemmologia. Per conoscere da vicino i meravigliosi prodotti della natura, i minerali usati da epoche più che remote a scopo di ornamento. Con essenziali cenni di mineralogia generale e una descrizione sintetica delle gemme.

Siete sicuri che la fisica sia libera da mode, da pensieri dogmatici e da voli della fantasia? Penrose è convinto di no, e spiega il perché in questo nuovo libro. I ricercatori subiscono queste forze esattamente come chiunque altro, e a causa di questo tre dei maggiori campi d’indagine della fisica contemporanea – la teoria delle stringhe, la meccanica quantistica e la cosmologia – stanno andando fuori strada. Il suo stesso lavoro, ammette, ne è stato condizionato in profondità. Per imboccare di nuovo la strada giusta, ci spiega, occorre allora ripensare gli sviluppi più recenti della fisica alla luce di queste variabili – molto più influenti di quello che pensiamo.

Come è possibile conciliare il determinismo dei fenomeni fisici con l’impressione che gli esseri umani siano dotati di libero arbitrio? Sembrava che questa domanda fondamentale – che ossessiona da sempre la filosofia – fosse destinata ad essere spazzata via dalla moderna fisiologia del cervello che ha posto il nostro organo superiore al centro delle sue indagini e che, grazie alle più moderne tecniche di scansione, dovesse svelarne ogni mistero Ciononostante continuiamo a interrogarci sul rapporto tra la mente e il cervello, sull’origine della coscienza, le basi fisiche della memoria e l’immagine del mondo fornitaci dai nostri sensi John Zachary Young…

Uno dei migliori modi per entrare in contatto con il paesaggio è quello di saper comprendere i segni che la natura ci offre. Con “Ascoltare l’acqua” saprai decifrare il messaggio che l’acqua intorno a te sta comunicando. Si tratti di un lago, di un fiume o di un oceano, non ci saranno più indizi che non saprai cogliere per entrare in empatia con il mondo che ti circonda. Un libro per imparare che un certo tipo di onde significa che il tempo sta cambiando; per individuare polle d’acqua pericolose di notte utilizzando il quadrante di un orologio da polso; per capire le condizioni del mare proprio come facevano i Vichinghi. Un viaggio che ci porterà dai ghiacci dell’Artico alle coste dell’Oman, per guardare l’acqua con occhi per sempre diversi.

Il tempo è negli eventi che scorrono o è dentro di noi? Oppure, come sostengono i fisici da Einstein in poi, è un’illusione ostinata che ci impedisce di capire il mondo? Due secoli di indagini naturalistiche e sperimentali sui meccanismi della vita e della coscienza confermano ciò che i fisici negano: tutti gli esseri viventi dotati di un sistema nervoso, anche semplice, possiedono il senso del tempo Ampiamente documentata da un apparato critico approfondito, questa posizione è avvalorata da ricerche ed evidenze presentate qui con chiarezza e rigore Il senso del tempo è reale ed è una dimensione essenziale della vita Come il linguaggio e il senso dello spazio, è un evento biologico prodotto da meccanismi nervosi emersi per selezione naturale…