Piccole grandi bugie

19.50

Una cittadina di provincia come tante, fatta di villette, giardini con i giochi e piscine gonfiabili, famiglie sorridenti, madri che chiacchierano all’uscita della scuola Un luogo in cui è spontaneo conversare con i vicini e trovarsi per una grigliata dietro casa nei pomeriggi estivi È facile per Madeline, Celeste e Jane diventare amiche Anche se non potrebbero essere più diverse, e non possono dire di conoscersi davvero Madeline è divertente e caustica, si ricorda tutto e non perdona nessuno Il suo ex marito si è appena trasferito con la giovane moglie e la figlioletta nelle vicinanze e, quel che è peggio, la sua primogenita adolescente è già totalmente conquistata dalla nuova matrigna Com’è possibile? si tormenta Madeline Celeste è quel genere di bellezza che tutti si voltano a guardare quando cammina per la strada, ha due gemelli e un marito adorabile e bello quanto lei, sono ammirati da tutti, specialmente dai genitori della scuola dei figli…

Facebook

Descrizione

Una cittadina di provincia come tante, fatta di villette, giardini con i giochi e piscine gonfiabili, famiglie sorridenti, madri che chiacchierano all’uscita della scuola Un luogo in cui è spontaneo conversare con i vicini e trovarsi per una grigliata dietro casa nei pomeriggi estivi È facile per Madeline, Celeste e Jane diventare amiche Anche se non potrebbero essere più diverse, e non possono dire di conoscersi davvero Madeline è divertente e caustica, si ricorda tutto e non perdona nessuno Il suo ex marito si è appena trasferito con la giovane moglie e la figlioletta nelle vicinanze e, quel che è peggio, la sua primogenita adolescente è già totalmente conquistata dalla nuova matrigna Com’è possibile? si tormenta Madeline Celeste è quel genere di bellezza che tutti si voltano a guardare quando cammina per la strada, ha due gemelli e un marito adorabile e bello quanto lei, sono ammirati da tutti, specialmente dai genitori della scuola dei figli…

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Piccole grandi bugie”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *