• Cerca

Manuale di diritto costituzionale XXXII edizione

26.00

Facebook

Product Description

La dichiarazione di incostituzionalità dell’Italicum da parte della Consulta (sent. 35/2017), dopo il referendum costituzionale sulla revisione della Costituzione che il popolo sovrano ha sdegnosamente respinto, mostra ancora una volta l’incapacità della nostra classe politica di dettare un indirizzo politico al Paese.

Dopo il tentativo di espropriazione di sovranità, frutto del combinato disposto riforma costituzionale-legge elettorale, che il Premier aveva attentamente preparato per mutare in senso «premierale» la forma di governo italiana, sembra sia venuta meno l’urgenza di provvedere all’eliminazione del bicameralismo perfetto, delle Province, del CNEL etc.Dato confortante in tutta questa vicenda è il fatto che la Repubblica, in virtù della risposta degli elettori, è riuscita a lasciare in piedi la Costituzione dei nostri «Padri Costituenti», democratica e pluralista.I cittadini, che da tempo hanno smarrito ogni collegamento con le ideologie, si sono raccolti sotto un vessillo, il patriottismo costituzionale, che li accomuna nello stesso ideale democratico.Questa XXXII edizione del Manuale di Diritto Costituzionale è stata ripensata in quest’ottica e, pertanto, esalta con spirito patriottico gli inviolabili e intangibili principi posti a fondamento del nostro ordinamento.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Manuale di diritto costituzionale XXXII edizione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *