La mia vita senza paura 65

18.50

La vita di Loris Capirossi comincia in mezzo alla polvere e alle colline romagnole: Borgo Rivola ha cinquecento anime e ci si arriva per strade che a vederle sono tutto un programma Curve cieche e saliscendi, asfalto da piega e pochi rettilinei, ma l’odore del gas lo senti subito È il 1990: un ragazzino di diciassette anni – al suo esordio nel Motomondiale classe 125 – è campione del mondo in sella a una Honda Il più giovane di sempre L’anno seguente – prima ancora di avere l’età per prendere la patente – si può fregiare del secondo titolo iridato E non sarà l’ultimo È così che ha inizio la leggenda: una storia di gloria, sudore e ossa rotte Di lacrime, sorrisi e nessun rimpianto: i sacrifici di babbo Giordano e mamma Patrizia, che ipotecano la casa per scommettere sul giovane mago delle due ruote, i viaggi in furgone verso i circuiti europei e i primi aerei della vita, a solcar l’oceano; i primi amori, le sfide con amici e avversari, le scelte tormentate e gli occhi pieni di gioia sulla linea del traguardo…

Facebook

Descrizione

La vita di Loris Capirossi comincia in mezzo alla polvere e alle colline romagnole: Borgo Rivola ha cinquecento anime e ci si arriva per strade che a vederle sono tutto un programma Curve cieche e saliscendi, asfalto da piega e pochi rettilinei, ma l’odore del gas lo senti subito È il 1990: un ragazzino di diciassette anni – al suo esordio nel Motomondiale classe 125 – è campione del mondo in sella a una Honda Il più giovane di sempre L’anno seguente – prima ancora di avere l’età per prendere la patente – si può fregiare del secondo titolo iridato E non sarà l’ultimo È così che ha inizio la leggenda: una storia di gloria, sudore e ossa rotte Di lacrime, sorrisi e nessun rimpianto: i sacrifici di babbo Giordano e mamma Patrizia, che ipotecano la casa per scommettere sul giovane mago delle due ruote, i viaggi in furgone verso i circuiti europei e i primi aerei della vita, a solcar l’oceano; i primi amori, le sfide con amici e avversari, le scelte tormentate e gli occhi pieni di gioia sulla linea del traguardo…

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La mia vita senza paura 65”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *