Il re del blues

16.00

Facebook

Descrizione

«Voglio diventare il più grande chitarrista blues della storia. Voglio entrare nella leggenda»
«Sei sicuro?»
«Si’, a qualunque costo»

Robert Johnson (USA, Hazlehurst, 8 maggio 1911 – Greenwood, 16 agosto 1938) è per tutti il re del blues.
Si narra che per diventare bravo e famoso abbia venduto la sua anima al diavolo.
Scrisse solo 29 canzoni, ma molti sono convinti che da qualche parte si nasconda la trentesima, la più bella.
La sua fine è avvolta dal mistero.
C’è chi racconta sia stato ucciso da una fidanzata gelosa, chi in una rissa in un locale malfamato; nessuno sa realmente cosa gli sia successo.
Di certo è rimasto il più bravo e il più famoso di tutti.
Questa è la sua storia, anzi, una delle sue storie…

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il re del blues”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *