I batteri intestinali

16.50

Facebook

Descrizione

Per curare molte malattie (allergie, diabete, colon irritabile, sovrappeso e addirittura disturbi psichici come la depressione, ADHD o disturbo da deficit di attenzione/iperattività e l’autismo) è necessario ristabilire un sano microbioma, ovvero avere una buona quantità di batteri nella giusta composizione e una buona mucosa intestinale A partire dalla nascita, in particolare con parto il naturale e con l’allattamento al seno, il bambino acquisisce tutta una serie di batteri che sono previsti per lui dalla natura e che gli sono indispensabili per la sua salute Un’eccessiva igiene, l’assunzione di antibiotici, un’alimentazione errata possono ridurre notevolmente il numero dei batteri e inibire in maniera gravosa la loro interazione nell’intestino

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I batteri intestinali”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *