Compendio di diritto costituzionale 2/2

19.00

Facebook

Descrizione

Gli eventi del 4 dicembre 2016 (vittoria del popolo sovrano contro la modifica in senso autocratico della Costituzione) e del 25 gennaio 2017 (dichiarazione di incostituzionalità dell’Italicum) rappresentano due successi per la nostra democrazia parlamentare.Ha vinto il popolo sovrano!È venuto a cadere il tentativo di espropriazione di sovranità, frutto del combinato disposto riforma costituzionale-legge elettorale, che il Premier aveva attentamente preparato e strenuamente difeso.A questo punto pare che nulla sia cambiato essendo rimasti in piedi il bicameralismo perfetto, le Province, il CNEL etc.Tuttavia, se la “lettera” della Costituzione è rimasta la stessa, lo “spirito” che la permea oggi va letto sicuramente in modo differente.La Costituzione della Repubblica, democratica e pluralista, è ritornata più che mai nella mente e nel cuore della Nazione.I cittadini, che da tempo hanno perso ogni collegamento con le ideologie, si sono raccolti sotto un vessillo, il patriottismo costituzionale, che li accomuna nello stesso ideale democratico.Questa XXI edizione del “Compendio Simone” è stata ripensata in quest’ottica e, pertanto, esalta con rinnovato spirito patriottico gli inviolabili e intangibili principi posti a fondamento di tutto l’ordinamento.La “sovranità popolare” non rappresenta solo il principio ispiratore della nostra democrazia parlamentare ma costituisce la “norma-base” dell’intero sistema.Al contrario della manualistica tradizionale, questo volume si propone di evidenziare i punti di forza della nostra “legge fondamentale”, senza dare per scontati i valori fondanti sanciti con ferma volontà democratica all’indomani della caduta del regime fascista.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Compendio di diritto costituzionale 2/2”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *