Fantastici libri vi faranno assaporare i piaceri dell’ Arte in questa sezione ricca di titoli

Visualizzazione di tutti i 8 risultati

  • Metropolitan eros nudo ed erotismo nella street art

    23.50
    Acquista

  • Dall’ombra alla luce – Da Caravaggio a Tiepolo – vol 4

    25.00
    Acquista

  • Il caso Rembrandt

    20.00
    Acquista

  • La vita privata di Monna Lisa

    19.00
    Acquista

  • Storia di artisti e di bastardi

    25.00

    Una divertente controstoria dell’arte contemporanea, un album di ricordi e uno spregiudicato memoir epistolare, ma anche un testamento spirituale che contiene, condensata, l’eredità artistica di un’epoca intera.

    Acquista

  • Frida Kahlo – edizione a colori

    29.90

    Sullo sfondo di un Messico postrivoluzionario, l’entusiasmante vicenda di Frida Kahlo si svolge tra la passione per la pittura, l’impegno politico e l’amore travagliato per Diego Rivera.

    Acquista

  • Manet e la Parigi moderna – edizione a colori

    40.00

    racconta il percorso artistico del grande maestro (1832-1883) che, in poco più di due decenni di intensa attività, ha prodotto un corpus di opere in grado di rivoluzionare il concetto di arte moderna Una vicenda la sua, che si intreccia a quella di altri celebri artisti, molti tra loro compagni di vita e di lavoro di Manet, frequentatori assieme a lui, di caffè, studi, residenze estive, teatri Curato da Guy Cogeval, storico presidente del Musée d’Orsay e dell’Orangerie di Parigi, con le due conservatrici del Museo Caroline Mathieu, conservatore generale onorario, e Isolde Pludermacher, conservatore del dipartimento di pittura, il volume celebra il ruolo centrale di Manet nella pittura moderna, attraverso un centinaio di opere appartenenti alla prestigiosa collezione del Musée d’Orsay di Parigi, comprendenti dipinti di Manet e di grandi maestri coevi (tra cui Boldini, Cézanne, Degas, Gauguin, Monet, Berthe Morisot, Renoir, Signac, Tissot), oltre a una selezione di disegni, acquarelli di Manet e di altri artisti e a un nucleo di maquettes e sculture…

    Acquista

  • Artisti rivali

    20.00

    Nel museo di Kitakyushu si trova uno strano ritratto dei coniugi Edouard e Suzanne Manet, realizzato da Edgar Degas nel 1868-69 Una grande porzione di tela, questa la bizzarria, è stata asportata con una lama, tranciando il viso e il corpo di Suzanne Ancora più sorprendente, il responsabile dello sfregio fu lo stesso Manet, maestro e amico di Degas Che cosa era successo? Forse non era soddisfatto del risultato? O forse le radici del gesto affondano in qualcosa di più profondo e torbido? La storia dell’arte moderna è piena di storie simili: a meno di un anno dalla morte di Jackson Pollock in un incidente d’auto, il suo sodale Willem de Kooning iniziò una relazione con la sua ragazza, Ruth Kligman, l’unica sopravvissuta a quell’incidente; Pablo Picasso ha tenuto in bella vista in casa sua per tutta la vita il ritratto che Matisse fece alla propria figlia Marguerite, lo stesso ritratto che un tempo veniva usato da lui e dai suoi amici come bersaglio per il tiro a freccette; dieci anni dopo la morte di Francis Bacon, Lucian Freud ancora non voleva sentirlo neppure nominare, ma conservava gelosamente un suo grande dipinto, rifiutandosi di prestarlo per le mostre…

    Acquista